raspberries-example-300x200-300x200 Lampone proprieta benefici controindicazioniLa pianta del lampone: Il lampone è un arbusto di origini europee, che produce frutti di colore rosso, dalla forma rotonda e ricoperti da una peluria molto fine, che in genere maturano tra l’inizio di luglio e la fine di agosto.

Allo stato selvatico, il lampone è presente negli ambienti boschivi e collinari, e predilige terreni poco sabbiosi e che consentono all’acqua di infiltrarsi con facilità (per questo motivo sono detti permeabili). Oggi però lo possiamo trovare anche nei giardini di pianura.

Nel XVI secolo, soprattutto in Grecia e in Italia, la pianta del lampone cominciò ad essere coltivata in modo sempre più diffuso. Secondo quanto riportato dai testi medici dell’epoca, pare che i lamponi venissero consigliati addirittura alle donne incinte per scongiurare il rischio di aborto.

Il lampone oggi: quali sono i maggiori produttori?

Attualmente i maggiori produttori di lamponi sono l’Italia settentrionale, la Svizzera, la Francia, la Germania, la Scozia e il Nord America. Negli Usa esiste anche una variante nera di lampone, molto simile alla mora.

lamponi-sulla-pianta-300x200 Lampone proprieta benefici controindicazioniComposizione del lampone: I frutti del lampone sono composti perlopiù di acqua, che è presente nella misura dell’85%. Per quanto riguarda i nutrienti, spiccano in modo importante i carboidrati semplici, come il fruttosio (presente in una quantità che si attesta tra il 5 e il 7%). Le proteine raggiungono valori del 2%, mentre la fibra cellulosa e i semi rappresentano circa il 6%. Le sostanze minerali invece sono presenti in una misura dello 0,5% per il peso totale di ciascun frutto.

Le proprietà nutrizionali del lampone

Per le loro innumerevoli proprietà, i frutti della pianta del lampone sono noti anche cone il nome di frutti dei miracoli. Grazie infatti al loro elevato contenuto di vitamina C e di acido ellagico, i lamponi sono in grado di prevenire molte forme tumorali e sono anche ideali per curare la maggior parte dei disturbi delle vie respiratorie.

raccolta-lampone-300x200 Lampone proprieta benefici controindicazioniI lamponi sono anche dei frutti diuretici, perché svolgono un’azione depurativa dell’organismo, sono rinfrescanti, contribuiscono a rafforzare le difese immunitarie e a fornire la giusta energia nei momenti in cui se ne ha maggiormente bisogno, come i lavori pesanti o lo studio. I frutti del lamone sono tuttora consigliati alle donne che sono in dolce attesa, in quanto sono ricchi di acido folico e di vitamina P, quindi sono di aiuto al feto durante il suo sviluppo. Inoltre, dato il loro basso contenuto di zuccheri, il lampone è uno dei pochi frutti autorizzati per i diabetici.

Essendo ricco di antiossidanti, che sono delle sostanze che combattono i radicali liberi e che permettono di rallentare l’invecchiamento cellulare, il lampone è anche in grado di prevenire le rughe.

Utilizzo dei lamponi in fitoterapia e nell’alimentazione

Il lampone viene utilizzato sia nella fitoterapia sia nell’alimentazione. Normalmente ne vengono consumati i frutti, sia freschi sia surgelati, ma nelle erboristerie si possono trovare anche i germogli, le foglie e le radici, che vengono usati per preparare tisane e decotti.

I lamponi vengono anche adoperati per la realizzazione di marmellate e di sciroppi, ma anche se qui da noi non è molto diffuso, in alcuni paesi europei vengono utilizzati per realizzare un liquore dal basso tenore alcolico e molto dolce.

Il lampone nella dieta

Il lampone può essere consumato sia nella dieta di tutti i giorni sia durante i regimi più restrittivi, perché avendo al suo interno l’acido ellagico, favorisce lo smaltimento del grasso corporeo e facilita il dimagrimento. I lamponi sono diventati molto conosciuti e apprezzati tra le star di Hollywood, al punto da fare la sua comparsa in film e talkshow, proprio perché è considerato un ottimo alleato delle diete e delle persone che vogliono dimagrire.

Difatti, i piccoli frutti rossi sono ricchi di fibre, che incoraggiano la sensazione di sazietà e contribuiscono a far sì che gli zuccheri che ingeriamo non vadano a finire nel nostro circolo sanguigno e che si trasformino subito in grasso. In più, la combinazione di calcio, di potassio e di magnesio che troviamo all’interno dei lamponi, induce il corpo a smaltire in poco tempo i liquidi e le tossine, depurandolo e riducendo i gonfiori.

I lamponi sono presenti anche nella dieta dei chetoni, un regime alimentare molto utilizzato da chi pratica il body building per aumentare la massa muscolare, ma anche dalle persone che desiderano perdere peso in poco tempo. Nella dieta chetogenica, che anni fa è stata ideata come regime alimentare per gli epilettici, i carboidrati sono presenti in quantità molto basse, mentre le proteine sono considerate in maniera importante.

Con questo regime alimentare è possibile perdere dagli 1,5 ai 2 chili a settimana. In questo regime alimentare, l’organismo viene indotto in uno stato di carenza da glucosio a causa della scarsa o dell’assenza dell’assunzione di carboidrati. Questo fatto fa sì che le proteine non vengano degradate, ma soltanto gli acidi grassi.

Questo perché questo tipo di regime alimentare prevede che si mangino molte proteine per compensare la degradazione e preservare quindi intatta la massa magra, ovvero la massa muscolare, in quanto le proteine sono il componente dei muscoli. Nella dieta dei chetoni, oltre al lampone, sono previsti tre alimenti: i formaggi, le proteine e le verdure.

Inoltre, se questo non bastasse, i lamponi sono ottimi per mantenere il sistema cardiaco in salute. Si possono quindi consumare senza problemi anche nei regimi più restrittivi, sia come frutti freschi o surgelati, sia aggiungendoli allo yogurt e ai cereali.

Controindicazioni del lampone

I frutti della pianta del lampone devono essere evitati in caso di gotta oppure di problemi ai reni, in quanto contengono l’acido ossalico. Inoltre, i lamponi possono interferire con l’azione dei farmaci che contengono ferro, riducendone l’efficacia e l’assorbimento da parte del corpo. In caso di gravidanza e di allattamento, l’assunzione del lampone è ben tollerata, ma prima di assumere qualsiasi rimedio naturale è meglio consultare il ginecologo.

Sommario
raspberries-example-300x200 Lampone proprieta benefici controindicazioni
Nome Articolo
Lampone proprietà benefici controindicazioni
Descrizione
I benefici, le proprietà e le controindicazioni del Lampone.
Autore
Publisher Name
Redazione
Publisher Logo
logosaniesnelli-sm Lampone proprieta benefici controindicazioni